Le recensioni dell’estate per gli ebook di flower-ed!

Cari lettori, siamo ad agosto, ma flower-ed non va mai in vacanza! Vi accompagnerà per tutta l’estate con nuovi ebook, video e anche con qualche anticipazione per la prossima stagione!

Intanto, vogliamo segnalare le ultime recensioni che alcuni siti letterari hanno pubblicato negli ultimi giorni.

 

Due belle recensioni per “Canto dell’effimero” di Eugenia Serafini, su Zebuk e su Recensioni Librarie in Libertà:

http://zebuk.it/2014/07/il-canto-delleffimero-eugenia-serafini/

http://ilibridiriccardino.wordpress.com/2014/07/24/review-canto-delleffimero/

 

Due recensioni per “Incontro di Amalia Santiangeli, su Recensioni Librarie in Libertà e Agorà Magazine:

http://ilibridiriccardino.wordpress.com/2014/07/22/review-incontro/

http://www.agoramagazine.it/it/libro-del-giorno/incontro-di-amalia-santiangeli-20-poesie.html

 

Un’altra bella recensione di Agorà Magazine per “Angeli dannati”, il romanzo fantasy di Giusy Amoruso:

http://www.agoramagazine.it/it/libro-del-giorno/angeli-dannati-di-giusi-amoruso.html

 

Buona lettura!

Le recensioni dell’estate per gli ebook di flower-ed!

Nuove recensioni!

Cari lettori, anche oggi vi vogliamo segnalare delle nuove recensioni.

Cominciamo con il poemetto “Canto dell’effimero” di Eugenia Serafini e con la recensione, pubblicata su Agorà Magazine, a cura di Roberto De Giorgi:
http://www.agoramagazine.it/it/libro-del-giorno/canto-dell-effimero-di-eugenia-serafini.html

Il blog letterario Il mondo degli ebook ha dedicato, invece, un articolo ai nostri ebook gratuiti:
http://ebookrecensioni.blogspot.it/2014/07/ebook-gratuiti.html

Infine, due nuove recensioni, riservate ancora alle pubblicazioni gratuite e curate da Riccardo Mainetti: “Il pozzo in giardino” di Amalia Santiangeli e “Magia do Brasil” di Federico Negri:
http://ilibridiriccardino.wordpress.com/2014/07/21/il-pozzo-di-giardino/
http://www.passionelettura.it/recensioni-libri/magia-do-brasil/

Buona lettura!

 

flower-ed

Nuove recensioni!

Dall’e-book al libro d’artista

Per la prima volta nella storia dell’editoria: dall’e-book al libro d’artista.
Lettori, scrittori, amanti dell’arte e della poesia… Siete tutti invitati!

Presentazione del libro “Canto dell’effimero” di Eugenia Serafini
Lunedì 9 dicembre alle ore 18,30
Biblioteca Rispoli, Piazza Grazioli, 4 – 00186 Roma

Eugenia Serafini

Dall’e-book al libro d’artista

Nuove recensioni!

Cari Lettori,

cominciamo questo mese segnalandovi delle nuove recensioni ai nostri e-book, alcune ottime altre meno, ma sempre importanti per migliorare la qualità dei nostri libri e comunque utili agli scrittori per crescere personalmente e artisticamente.

Ecco allora qualche link:

Recensione del poemetto “Canto dell’effimero” di Eugenia Serafini pubblicata sul sito letterario Mangialibri.

Recensione del romanzo breve “Mistral” di Mauro Simeone pubblicata ancora sul sito letterario Mangialibri.

Un’altra recensione per Mauro Simeone, questa volta della raccolta di racconti brevi “Dajejung”, su Mangialibri.

Recensione del romanzo “K 475” di Ada Rescigno, su Mangialibri.

Infine, una bella recensione di “Dannatamente tua”, romanzo fantasy di Ilenia Di Carlo, su Terra-di-Mezzo, la guida italiana alla letteratura fantasy.

Buona lettura!

Nuove recensioni!

Eugenia Serafini su RAI Libri

“Eugenia Serafini è una autentica scoperta. Dopo una vita dedicata alla scrittura, alla poesia, al disegno: approda alla editoria digitale, individuando in questo nuovo mezzo una sintesi felice dei tempi moderni. Le sue parole rinnovano la fiducia nel sogno artistico…”

Con queste parole viene presentata l’intervista a Eugenia Serafini per RAI Libri: un’intervista ricca di sentimento, arte, poesia. Potete ascoltarla sul sito della RAI.

Eugenia Serafini

Eugenia Serafini
Canto dell’effimero

Prefazione di Elio Pecora

La scheda dell’e-book

Eugenia Serafini su RAI Libri

L’emozionalità dell’hic et nunc: recensione di “Canto dell’effimero”

Vorrei condividere alcune emozioni che sono sorte nel leggere i versi di EUGENIA SERAFINI raccolti in “CANTO DELL’EFFIMERO”, opera che potrete scoprire e leggere attraverso il link:

http://www.flower-ed.it/index.php?route=product/product&product_id=89

Nell’effimero di Eugenia Serafini si respirano lo spazio e il tempo infiniti concentrati in un attimo sospeso, il “qui ed ora”, l’”hic et nunc”.
Le emozioni si condensano in un respiro interrotto, preludio del turbinio di eventi che potrebbero abbracciare mente e cuore in un vortice tumultuoso e inarrestabile.
Fin dalla prefazione e con la famosa citazione da Orazio, il “carpe diem”, l’effimero è associato all’attimo, in quell’attimo in cui tutto può accadere e nel quale, come descrive Elio Pecora: “E tutto perviene a un segno corto e conciso che rappresenta uno stare.”
È proprio uno “stare” che si rende quasi necessario dinnanzi al “volteggiare leggero di bolle di sapone nell’aria” (pag. 9) o “fra mongolfiere aleggianti/voli d’alianti al tramonto” (pag. 9).
Lo stare di fronte alle emozioni forti “fra stentate risorse di sopravvivenza e impulsi a distruggere” (pag. 9) e anche quando “pensai fosse tutto finito/amore rabbia passione/invece” […] tutto può ancora accadere e “trovai spiragli di vita”[…] “fra virgole di desiderio e pianto”.
Un viaggio attraverso le emozioni che cavalca le età del tempo passato, ricerche di consapevolezza, e il viaggio diventa un’indagine pronta ad abbracciare orizzonti lontani.
Per poi ritrovarsi non solo all’interno dell’attimo, dell’effimero…ma effimero stessi: “mi scopro bolla di sapone io stessa” (pag. 10).
Ogni cosa è chiamata a correre in questo effimero, quasi che ogni cosa possa qui incontrarsi, toccarsi, conoscersi e poi salutarsi.
Si insinua la tentazione della fuga…e poi il ritorno, nel vortice…e un invito a lasciarsi andare…fino a giungere “sul filo dell’aquilone/dentro spirali di/tempo/luce” (pag. 17), fin su: “su lune d’argento/fra stelle rubine//volando su code/comete”.

L’effimero, che si congiunge con l’Infinito, tocca un attimo…e diventa la vita!

Fonte: LaBussolaDaCarteggio

Eugenia Serafini

Eugenia Serafini

Canto dell’effimero

Prefazione di Elio Pecora

La scheda dell’e-book

L’emozionalità dell’hic et nunc: recensione di “Canto dell’effimero”