[Novità!] Pietro De Santis, “L’imboscato”

L'imboscato, Pietro De Santis

Pietro De Santis

L’imboscato

La scheda dell’e-book

30 aprile 1945. I sovietici conquistano Berlino metro dopo metro, mentre Hitler è asserragliato nel suo bunker sotterraneo, dove lo ha raggiunto volontariamente la sua compagna, Eva Braun.
Per non cadere vivo nelle mani dei sovietici, il dittatore trova nel suicidio l’unica via d’uscita. Ma non tutti pensano che debba finire così: il fedelissimo Bormann, per esempio, che vuole salvare a ogni costo la vita del suo creatore, e Stalin, che ha fatto della cattura del Führer una vera e propria ossessione.
In quella data, Hitler si suicidò, come riportato dalla storiografia ufficiale, oppure,  stando alle numerose teorie alternative, venne portato via da Berlino?

Alla fine della vicenda, solo il lettore ne conoscerà tutti gli aspetti, mentre nessuno dei personaggi, neanche quelli convinti di sapere tutto, sarà consapevole del quadro completo.

Formati: EPUB + MOBI

ISBN: 978-88-97815-32-7

Anno: 2014

[Novità!] Pietro De Santis, “L’imboscato”

ANTEPRIMA: Pietro De Santis, “L’imboscato”

L'imboscato, Pietro De Santis

IN USCITA IL 20 APRILE

Dopo il successo di “Cinque giorni in aprile”, giallo storico ambientato nell’Italia del Settecento e avente fra i suoi protagonisti l’avventuriero Giacomo Casanova, Pietro De Santis torna a pubblicare con flower-ed un nuovo romanzo di ambientazione storica.

30 aprile 1945: Hitler è asserragliato nel suo bunker sotterraneo, dove lo raggiunge volontariamente la sua compagna, Eva Braun. Per non cadere vivo nelle mani dei sovietici, trova nel suicidio l’unica via d’uscita. O forse no.

“L’imboscato”, questo il titolo dell’e-book, è una storia veloce, che cattura il lettore sin dalle prime pagine, articolata sia in presa diretta sia sotto forma di narrazione svolta più di mezzo secolo dopo dal protagonista Johann Gruber.

 

ANTEPRIMA: Pietro De Santis, “L’imboscato”

La Storia di re Wamba

La Storia di re Wamba

LA STORIA DI RE WAMBA

Giordana Di Ermenegildo

La scheda dell’e-book

 

La storia di Wamba racconta uno dei più importanti anni di regno di questo sovrano, in quanto anno della sua elezione e della sua prima campagna militare contro Paolo d’Aquitania, traditore sostenuto dai nobili di Nimes e Narbona (nonché dai Franchi, che molto tempo dopo, con Pipino il Breve, lo imiteranno nel legittimare il potere dei loro re mediante sacra unzione), che poteva insidiargli il trono appena raggiunto.
Il resoconto dell’impresa è mitigato dalla penna di Giuliano, che riesce a trasferire su un piano più lirico e astratto quella che è una narrazione guerresca in piena regola.
Questo mix di storia e ispirazione merita di essere conosciuto perché Wamba, che ha tentato in tutti i modi di arrestare il declino del suo popolo (persino privando dei diritti civili coloro che si rifiutavano di prestare servizio militare) è forse l’ultimo, grande sovrano del popolo visigoto.

Per la prima volta in traduzione italiana.

Formati: EPUB + MOBI

ISBN: 978-88-97815-02-0

Anno: 2012

Nuova edizione: 2014

Giordana Di Ermenegildo si è laureata con Emanuela Prinzivalli in Storia del Cristianesimo all’Università La Sapienza di Roma con una tesi dal titolo “Ermenegildo nel contesto delle vicende storico-religiose della Spagna visigota” e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia presso l’Università di Torino.
Studia la storiografia cristiana in Spagna tra V e VII secolo.

La Storia di re Wamba