LA LETTERATURA QUANTISTICA. Un nuovo movimento artistico

LA LETTERATURA QUANTISITCA

Un nuovo movimento artistico

Interferenze di Mauro Simeone è il primo testo della neonata Letteratura Quantistica, un movimento artistico che trae ispirazione dalle recenti scoperte fatte dagli scienziati.

Quando ogni principio che regola il mondo sembrava ormai definitivamente spiegato dalla legge di gravità e dalle teorie del moto di Isaac Newton, ecco che altri fisici illuminati come Einstein hanno ribaltato il paradigma fornendo ulteriori e affascinanti spiegazioni circa il modo in cui funzionano le cose.

L’esperimento Einstein-Podolsky-Rosen e la famosa “Gabbia di Faraday” hanno dimostrato come fra persona e persona si stabilisca, a livello inconscio, un costante trasferimento di informazioni, anche fra individui con cui abbiamo anche solo un collegamento superficiale.

Per la prima volta questo spiega migliaia di esempi riconosciuti di quella che per decenni era sembrata un’attività paranormale.

Quando, per esempio, pensiamo intensamente a una persona e dopo pochi minuti questa ci telefona. Oppure quando una madre sta pranzando con un collega a Roma e a mezzogiorno e un quarto alza lo sguardo dal suo piatto di insalata con una espressione terrorizzata e dice all’amico: «È successo qualcosa a Katia… Devo telefonare a Katia». La donna si alza immediatamente e chiama casa a Milano, nel tentativo di parlare con sua figlia. Non la trova, ritenta varie volte fino a quando, alle diciotto e quaranta scopre che alle 12.15 esatte Katia è rimasta coinvolta in un incidente d’auto e che è scossa, ma sta bene.

Telepatia? Fenomeni paranormali? Espedienti degli sceneggiatori di Hollywood per rendere più affascinanti i film? Oggi sappiamo, grazie all’esperimento Einstein-Podolsky-Rosen, che si tratta semplicemente di un fluido insieme di leggi naturali, conosciute sotto il nome di fisica quantistica.

Nel caso di Katia e di sua madre e in quello della telefonata predetta, il trasferimento inconscio di informazioni era semplicemente affiorato al pensiero conscio delle persone coinvolte. Una specie di “cloud computing” applicato alle menti.

Fenomeni che una volta ci facevano paura perché inspiegabili, oggi possiamo cominciare a comprenderli e a non temerli più perché, in fondo, è così che funziona l’universo.

Queste sensazionali scoperte si riflettono in campo artistico-culturale e perciò nel campo letterario dove le nuove conoscenze assumono la forma della Letteratura Quantistica che ha regole liquide e non fisse:

–       La classica evoluzione spazio-temporale della trama che ha caratterizzato racconti e romanzi fino a oggi scompare, sostituita dalla compresenza simultanea di fatti, pensieri, sensazioni, personaggi;

–       Il lettore diventa fondamentale poiché, mentre nella letteratura classica vi era un trasferimento di conoscenze e di emozioni dall’autore al lettore, nella Letteratura Quantistica il feedback è reciproco; oggi sappiamo che durante la lettura del testo è anche il lettore a influenzare la visione dell’autore e, probabilmente, nelle sue opere successive il nostro contributo di lettori (inconscio ma effettivo) sarà evidente;

–       Lo stile è estremamente veloce, schizzato quasi, perché si adegua alla fisica dei quanti, dove ogni cosa avviene al di là del tempo e dello spazio;

–       Riferimenti continui alla tecnologia; che cosa sono i social network, gli smartphone, il cloud computing, se non strumenti dell’inconscio collettivo?

Interferenze

Mauro Simeone

Interferenze
Tre racconti sulle costellazioni familiari

La scheda dell’e-book

Annunci
LA LETTERATURA QUANTISTICA. Un nuovo movimento artistico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...