Ada Rescigno, “K 475”

K 475

Elena ed Herman, vittima e carnefice in un campo di prigionia in terra polacca. La razza li divide come un muro insormontabile, la musica di Mozart li unisce e li coinvolge in una passione che, superando tutti i vincoli etici, li porterà inevitabilmente a una discesa progressiva verso l’abisso.

K 475 si è posizionato al 3° posto al Premio Letterario Internazionale Città amica di Torino, VIII ed. 2011 e al 2° posto al Premio Letterario Internazionale Cinque Terre, XXV ed. 2012.

Formati: EPUB + MOBI

ISBN: 978-88-97815-14-3

Anno: 2013

Annunci
Ada Rescigno, “K 475”

Comunicato stampa ARTECOM onlus

Con grande piacere condividiamo il comunicato stampa di ARTECOM onlus riguardante il riconoscimento istituzionale conferito all’artista prof.ssa Eugenia Serafini, alla classe 4^ B dell’Istituto Comprensivo di Tolfa e alle sue insegnanti, per aver ricevuto il “Leone d’Argento per la Creatività” alla Biennale di Venezia.

***

Bella e toccante cerimonia venerdì 15 febbraio quando, nell’Aula Consigliare di Tolfa, presenti il Consiglio comunale e l’Assessore alla cultura Cristiano Dionisi, il Sindaco dottor Luigi Landi ha conferito  alla classe 4^ B Primaria dell’Istituto Comprensivo di Tolfa, alla vice dirigente Antonella Bertini, alle insegnanti dott.ssa Tomasa Pala, Antonella Prioreschi, al giovane fotografo Angel Gherghelas e all’artista prof.ssa Eugenia Serafini,  il “Riconoscimento Istituzionale per aver ottenuto il 1° Premio del concorso online della Biennale di Venezia per le Scuole Italiane “Leone d’Argento per la Creatività”, con il progetto: “Orienta…mente 2: dal manufatto alla rete” frutto dell’impegno corale ed empatico tra insegnanti, Alunni ed Artisti e per aver contribuito a confermare ed accrescere il livello di eccellenza della nostra Scuola e a tenere alto il nome della città di Tolfa”.

Gli Alunni della classe 4^ B primaria, accompagnati dai genitori, hanno letto ciascuno una commovente testimonianza di poesie e riflessioni sulla straordinaria esperienza vissuta nel Padiglione Italia, ai Giardini della Biennale di Venezia, quando il Presidente prof. Paolo Baratta ha proclamato i vincitori del Concorso ed il Leone d’Argento è stato consegnato nelle mani dell’insegnante Tomasa Pala e dell’artista prof.ssa Eugenia Serafini dalla Presidente della Provincia di Venezia Francesca Zaccariotto. Il Presidente della Biennale prof. Baratta ha voluto sottolineare l’importanza di attività aggiunte al corso ordinario delle scuole, che favoriscano nei giovani attraverso espressioni creative e ludiche l’educazione, la formazione e la coesistenza.

Quindi gli Alunni hanno fatto dono al Comune di Tolfa dei due soggetti del progetto vincitore: il Minimal arbor e il DVD contenete il blog e l’ipertesto dedicato ed un’opera fotografica di Gherghelas – assente perché impegnato in un compito in classe – corredata di una poesia dell’insegnate Pala.

A questo punto, dopo aver  presentato Eugenia Serafini nella sua veste di artista internazionale, ampiamente trattata da G. Di Genova  nella Storia dell’arte Italiana del ‘900: generazione anni ’40 (Ed. Bora 2007), che ha partecipato a tre Biennali d’Arte di Venezia,  scrittrice e performer, il Sindaco Luigi Landi ha mostrato a sorpresa ai presenti un bellissimo trittico su tela, significativa opera della Serafini , che ha detto commossa: “Voglio donare  questa mia opera che si intitola “Con la testa fra le nuvole: esplosione in rosso” (1997), alla mia amata Tolfa, di fronte ai nostri bambini, perché anche per loro questo sia l’inizio di una partenza, di un volo che tuttavia trovi sempre l’amore per il ritorno alle proprie radici”.

La cerimonia si è conclusa con la consegna dei diplomi e la foto di gruppo, rituale ma sinceramente partecipata.

Comunicato stampa ARTECOM onlus

Amalia Santiangeli, “Scrivere è un po’ come amare”

Scrivere è un po' come amare

L’età della crescita serve per apprendere, conoscersi, imparare a scegliere. Le cadute lungo la strada e la consapevolezza dei propri limiti portano verso l’età adulta e verso la costituzione del singolo individuo, unico e diverso da tutti altri. Per questa ragione, non esiste una ricetta che possa insegnare a tutte le persone nello stesso modo, ma ognuno può attingervi, del tutto o solo in parte, per imparare a conoscersi e migliorare.

In questa guida, Amalia Santiangeli ci presenta quello che è stato il suo personale cammino attraverso la composizione letteraria e l’amore. Ripercorre le stagioni della vita secondo questo duplice punto di vista, i cui elementi si intrecciano fra loro, andando a costituire, attraverso l’esperienza, le regole, gli esempi, la sua personalità, il suo modo di essere scrittrice e la sua concezione dell’amore.

Formati: EPUB + MOBI

ISBN: 978-88-97815-13-6

Anno: 2013

Amalia Santiangeli, “Scrivere è un po’ come amare”

OpinionePersonale.it parla di flower-ed

OpinionePersonale.it, nella rubrica Libri e Giornali, ha pubblicato un bell’articolo sulla nostra casa editrice. Lo riportiamo qui per voi.

Buona mattina ! Buona giornata !
Desidero parlarvi non tanto di un libro, bensì di tanti libri, o per meglio dire di una piccola casa editrice italiana da un anno in attività.
Michela Alessandroni (una laurea in Filologia semitica, un Master in Storia e storiografia multimediale, una collaborazione con molte pubblicazioni cartacei e telematici;un saggio biografico su Hermann Hesse), è una giovane, entusiasta ed appassionata donna che ha deciso di avviare, dopo anni di esperienza sul territorio (lavorato per diversi anni nella comunicazione scritta e nell’editoria), una casa editrice di e.book.
La cultura italiana è ancora un pochino indietro rispetto alla media internazionale nell’utilizzo di tale mezzo virtuale, non cartaceo, per vivere l’esperienza della lettura.
L’idea di Michela Alessandroni è stata però accolta con molto favore, dapprima da un pubblico piccino, poi via via che il suo pacchetto di offerta di è andato ad allargare, sempre più grande.
La sua vetrina è un sito internet : http://www.flower-ed.it
Molto chiaro e semplice da utilizzare.
Il catalogo si compone di una ventina di titoli, una decina di autori, non pochi e.book gratuiti.
Gli argomenti spaziano dalla saggistica, alla narrativa, alla poesia con un buon equilibrio di offerta.
I prezzi dei testi offerti sono nella media del settore, calnierati e stemperati dagli scritti gratis, che sono di ottima qualità.
Vi consiglio quindi di fare un click su tale sito, provare a scaricare qualche libro che non potrà non piacervi, e poi quindi fare un buono, generoso, simpatico tam tam !
A presto !

Fonte: OpinionePersonale.it

OpinionePersonale.it parla di flower-ed